Ultima modifica: 7 maggio 2018

Descrizione

L’Istituto Comprensivo di Brugnera, istituito nell’anno scolastico 2009-2010, è il risultato dell’unione dei plessi di scuola Primaria di Brugnera, Tamai e Maron, appartenenti all’ex Direzione Didattica di Prata di Pordenone, e la scuola Secondaria di I Grado “A. Canova” del Capoluogo.
E’ costituito da quattro sedi scolastiche dislocate nel territorio comunale, in cui si propongono opportunità orarie ed organizzative diversificate; consta di più di 700 alunni e di circa 100 dipendenti tra personale A.T.A. (personale di segreteria e collaboratori scolastici) e personale docente.

L’Istituto ha ereditato una consolidata storia di collaborazioni con il territorio che ha permesso di interagire, fin dalla sua costituzione, con l’Amministrazione Comunale attraverso la condivisione di importanti percorsi progettuali, inoltre di collaborare con Istituzioni Pubbliche e Private e di avvalersi del sostegno delle Associazioni Genitori, delle Associazioni del Volontariato, Culturali e Sportive per arricchire il Piano dell’Offerta Formativa. Il P.O.F. fonda le sue basi su una progettualità che coinvolge più ambiti della persona umana, da quello affettivo, a quello personale e sociale, a quello storico-culturale. Molti sono i progetti che favoriscono l’integrazione, l’inclusione e il sostegno degli alunni in difficoltà.
Obiettivo della Scuola è promuovere la conoscenza e sviluppare qualità sociali, civili, educative e umane che permettano ai nostri alunni un positivo percorso scolastico e un proficuo inserimento nella società civile. Grande importanza è data all’approfondimento disciplinare, infatti ne sono prova le molteplici manifestazioni nazionali e non, a cui i nostri alunni partecipano riportando risultati eccellenti. Per fare tutto questo, oltre alle collaborazioni già citate, l’Istituto si avvale delle opportunità offerte dalla Regione Friuli Venezia Giulia, dal Ministero  dell’Istruzione e della Ricerca e dai Progetti proposti dalla Comunità Europea.
Il motto ”Qui impariamo a disegnare la nostra vita” espresso nel logo della scuola definisce lo scopo essenziale della nostra attività pedagogica.