strategia efficace su linkwelove

Linkwelove,la piattaforma che i marketer di e-learning dovrebbero seguire

La strategia promuove un buon marketing dei contenuti su Linkwelove, il che significa che è necessario un piano globale per guidare la strategia di marketing dei contenuti della tua azienda per il futuro. In questo articolo, discuterò i 4 passaggi che i marketer di e-learning dovrebbero seguire per creare un calendario editoriale efficace sulla piattaforma Linkwelove.

Cosa dovrebbero fare gli esperti di e-learning per creare un efficace calendario editoriale a partire da Linkwelove

Il content marketing di Linkwelove è molto più che scrivere alcuni post sul blog e sperare che le persone li trovino. Qui è utile un calendario editoriale. La strategia promuove un buon marketing dei contenuti , il che significa che è necessario un piano globale per guidare il marketing dei contenuti della tua azienda per il futuro.

Dopo aver valutato il tuo pubblico di destinazione e impostato obiettivi per le tue attività di marketing con una strategia di content marketing, hai bisogno di un calendario editoriale. Questo calendario renderà molto più facile tenere traccia degli obiettivi. Con un calendario editoriale, puoi gestire i progetti man mano che arrivano. Questo ti aiuterà a mettere insieme piani di promozione per tutto ciò che crei.

Ma tutto inizia con una strategia di marketing dei contenuti vincente pubblicando su Link we love.

Una strategia di marketing dei contenuti di Linkwelove per ogni scenario

Prima che qualsiasi cosa sia progettata o costruita, qualcuno mette insieme un piano. Che si tratti di un sito Web, l’interno di una casa o un vestito per gli Oscar, avrai bisogno di una strategia. Questo piano riunisce campioni complementari di colore, diverse trame o tessuti e persino potenziali caratteri tipografici. Dà a chiunque lo guardi un’idea ferma della visione generale. Questa è la tua strategia di marketing dei contenuti.

Il content marketing di Linkwelove è un gioco lungo. Più scrivi, più spesso i clienti giusti ti troveranno. Una strategia di marketing dei contenuti garantisce che il tuo team sia sulla stessa pagina. Ti consente anche di aumentare le dimensioni quando è il momento giusto. Tale strategia considera tutti responsabili dei propri obiettivi.

La tua strategia generale di marketing dei contenuti a partire da Linkwelove varierà in base alle esigenze della tua azienda. Potresti avere obiettivi e risorse diversi. Oppure potresti non essere impostato per determinati tipi di contenuti. Se non hai un graphic designer nello staff, ad esempio, potrebbe essere difficile creare un’infografica.

Indipendentemente dalle circostanze della tua strategia di marketing dei contenuti, stai mappando un piano in modo da poter creare questi fantastici contenuti. È qui che entra in gioco un calendario editoriale.

La strategia promuove un buon marketing dei contenuti, il che significa che è necessario un piano globale per guidare la strategia di marketing dei contenuti della tua azienda per il futuro.

L’incredibile potenza di un calendario editoriale prima di pubblicare su Linkwelove

Se una strategia di content marketing deve avere successo, non può essere messa insieme nell’ultimo momento. Una strategia di content marketing dovrebbe includere un calendario editoriale che pianifichi i tuoi contenuti un mese alla volta. Dovrebbe anche concentrarsi sul lasciare spazio per la raffinatezza lungo la strada. I calendari editoriali non devono essere incisi. Dovrebbero offrire una struttura pre-pianificata, ma lasciare spazio per la modifica.

Ecco 4 passaggi per aiutarti a costruire un utile calendario editoriale su Linkwelove

1. Conosci la tua strategia di marketing dei contenuti dentro e fuori
Devi avere informazioni vitali nella tua strategia di marketing dei contenuti prima di poter creare un calendario editoriale. Pensa al tuo pubblico target, ai tuoi obiettivi primari e alle tue risorse prima di fare qualsiasi altra cosa. Oltre a valutare il pubblico per cui stai scrivendo, analizza il motivo per cui stai creando contenuti. Questo ti aiuterà a determinare cosa, dove e con quale frequenza pubblicare.

La quantità e i tipi di contenuti che vanno nel tuo calendario editoriale dovrebbero riflettere le risorse che hai a disposizione. Avete videografi ed editori nello staff o potete permettervi di esternalizzare? In caso contrario, potresti non creare contenuti YouTube nel prossimo futuro. Il divario tra uno staff di due e uno staff di 20 è immenso. Quindi, sii onesto su quanto materiale la tua squadra sarà in grado di produrre nel prossimo mese o due.

2. Costruisci il tuo calendario editoriale
Mentre ci sono molti calendari editoriali gratuiti disponibili, esiste una soluzione più semplice. Crea il tuo calendario editoriale utilizzando Microsoft Excel o Fogli Google.

Le informazioni che includi in questo calendario editoriale di Linkwelove  dipenderanno dalla tua strategia di marketing dei contenuti. Detto questo, ci sono alcuni elementi da tenere a mente:

a) Quando prevedi di pubblicare ogni contenuto scegliendo una data
b) L’argomento di ogni contenuto
c) Chi è l’autore e il proprietario, se sono separati
d) Eventuali aggiornamenti di stato relativi all’arrivo dei tuoi contenuti lungo

Mentre costruisci il tuo calendario, tieni a mente le categorie di argomenti. Se ti concentri involontariamente sulla stessa categoria troppe volte di seguito, i clienti potrebbero dimenticare le tue altre offerte e competenze.

Dovresti anche conoscere i tuoi canali di distribuzione e i formati di contenuti pianificati. Avere in mente un piano di promozione per ogni contenuto, che dovrebbe includere potenziali opportunità di riproposizione. E assicurati di tenere traccia delle immagini o degli elementi di design che utilizzi, questo assicurerà che il tuo marchio sia coerente e ti aiuterà a evitare di utilizzare le stesse immagini di stock in più post.

Infine, metti da parte una sezione del tuo calendario per annotare gli aspetti tecnici associati. Questa sezione potrebbe includere parole chiave, metadati SEO, URL e inviti all’azione utilizzati per ciascun contenuto.

Dovresti usare saggiamente i CTA all’interno dei tuoi articoli sia per promuovere una risorsa gated pertinente o per indirizzare il traffico verso una pagina di destinazione di un prodotto o servizio specifico del tuo sito web. Puoi combinare entrambi, ma offrire ai tuoi lettori una risorsa preziosa fornirà loro le conoscenze necessarie per trasformarli in potenziali clienti e lead di alta qualità.

3. Assicurati che il tuo calendario editoriale sia sempre in movimento
La cosa più difficile da fare quando si lavora con i contenuti è mantenere il tuo calendario editoriale ricco di idee nuove ed eccitanti prima di impaginare il tuo contenuto su Link we love. Dovresti riservare del tempo per incontrare altri dipendenti o condurre ricerche al fine di trovare argomenti pertinenti ed evitare di ripeterti troppo spesso.

Aggiungi una sezione o un foglio separato al tuo calendario editoriale per le idee e assicurati che tutti i membri del tuo team possano accedervi. Queste informazioni saranno essenziali quando passerai al mese successivo o scoprirai un buco inaspettato nel tuo calendario.

Questa sezione dell’ideazione dovrebbe avere molti degli stessi campi del tuo calendario principale, inclusi idea per argomento, proprietario, parole chiave, categorie e potenziali autori. Puoi perfezionare il resto dei dettagli quando sei pronto per aggiungerlo al programma.

4. Trova modi creativi per utilizzare il tuo calendario editoriale
I calendari editoriali possono anche essere utili per tenere traccia delle prestazioni di ogni contenuto che crei. Quali indicatori di prestazione chiave (KPI) potresti utilizzare? Aggiungi un’altra sezione al tuo calendario editoriale che aggiorni ogni settimana per tenere traccia del rendimento dei tuoi contenuti, quindi condividi tali informazioni con il tuo team e la direzione superiore su base regolare.

Puoi anche trovare modi per utilizzare questi contenuti per allineare i vari dipartimenti della tua organizzazione, a condizione che tu dia loro l’accesso al tuo calendario. Il team delle risorse umane Linkwelove  potrebbe essere in grado di utilizzare i tuoi contenuti per attirare nuovi assunti e il tuo dipartimento finanziario può utilizzare le informazioni per comprendere meglio come valutare progetti specifici. I calendari editoriali sono incredibilmente versatili. Non aver paura di sperimentare.

Per creare un programma di marketing di contenuti di successo all’interno della tua azienda utilizzando Likwelove, dovrai adottare una solida strategia di marketing di contenuti che includa un solido calendario editoriale come pietra angolare. Questo calendario ti consentirà di gestire i tuoi progetti e di rispettare le scadenze lungo il percorso. Una piccola organizzazione fa molta strada e molta organizzazione può portare le tue iniziative di marketing dei contenuti nella stratosfera.

Il Content Marketing di Linkwelove ha lo scopo di migliorare le conversioni utilizzando un approccio molto strategico, collegando e fornendo lead e potenziali clienti con valore reale.